Il mondo dei prestiti: i prestiti online

Chi siamo

PRESTIAMOCI è una piattaforma online che si occupa di prestiti online fra privati e mette in contatto i Prestatori con tutti coloro che necessitano di un prestito di tipo personale, in modo tale che possano essere evitati i classici costi di finanziarie e banche e che si possano ottenere rate e Taeg vantaggiosi.
La nostra attività è autorizzata da Banca d’Italia ed è un processo che avviene al 100% online.
PRESTIAMOCI ha come obiettivo quelli di promuovere il più possibile lo scambio di denaro tra privati senza che ci sia bisogno dell’intervento e la mediazione di qualsiasi istituto di credito o Banca; ciò fa si che il servizio possa distribuire ai Richiedenti ed ai Prestatori il guadagno che, solitamente, sarebbe spettato alla Banca.
In tal modo i Richiedenti hanno la possibilità di accedere ad un finanziamento con costi inferiori, mentre i Prestatori possono ottenere un guadagno maggiore e con tassi di interesse più elevati.
I dati personali dei Richiedenti rimarranno sempre anonimi e questi dovranno affrontare un processo di selezione finalizzato alla scelta di richiedenti con una buona storia creditizia e meritevoli.
PRESTIAMOCI, inoltre, unisce le regole proprie del sistema bancario al mondo della sharing economy tipico del web: in questo modo il mercato dei prestiti personali diventa non soltanto esclusivo delle banche, ma accessibile a tutti in modo semplice e veloce.
Gli investitori hanno perciò la possibilità di prestare capitali ai privati e, allo stesso tempo, chiunque abbia bisogno di un prestito può richiederlo.
Grazie ad un marketplace efficiente, è possibile ottenere ottimi ritorni sugli investimenti

Come chiedere un prestito online

La richiesta di un prestito avviene totalmente online ed è una procedura semplice e veloce, la quale non richiede code e lunghe attese. Inoltre si riceverà una risposta in 24 ore dall’invio dei documenti.
Quando il Richiedente chiede un finanziamento, PRESTIAMOCI si occupa di controllare che questo possieda i requisiti di merito creditizio richiesti dalla piattaforma. Una volta verificati, inserirà il prestito nel marketplace.
Il Prestatore, invece, si occupa di mettere a disposizione un determinato capitale, il quale viene poi suddiviso in quote di 50 euro, in modo tale che i Prestatori, diversificando il portafoglio, riducano i rischi e allo stesso tempo ottimizzino il rendimento. Inoltre il Prestatore investe le sue quote andando a selezionare i singoli Prestiti presenti nel marketplace, oppure decide un rendimento atteso e lascia alla piattaforma il compito di comporre il portafoglio.
Quando il Richiedente otterrà il prestito, PRESTIAMOCI gli invierà il denaro direttamente sul suo conto corrente tramite un bonifico. Ogni mese il Richiedente si occuperà di versare la rata prestabilita (che sarà poi uguale a tutte le successive) tramite un addebito diretto SEPA.
In questo modo il Prestatore riceverà il rimborso delle singole quote che ha investito in rate mensili di rimborso, che comprendono anche gli interessi maturati nel tempo.